Menhir

Paolo LEONE 26.11.2016
Sarebbe interessante accertare se il menhir avesse avuto funzionalità gnomonica. Tuttavia può essere stato collocato non al posto originario. Tutte le costruzioni antiche funzionavano un po' come "meridiane architettoniche" ma occorre tener conto, studiandole, della precessione degli equinozi e di eventuali spostamenti della zolla su cui sorgono i monumenti- Sarebbe anche possibile verificare se i lati di pianta declinanti rispetto al meridiano abbiano riferimento con gli azimut solstiziali del posto.

Nuovo commento