Roma

Sul Tempio Maggiore ebraico (Sinagoga) si trova la frase completa: "Come è terribile questo luogo, non è altro che la casa di D*o e la porta del cielo" (Genesi, 28,17). Il nome di Dio in ebraico non viene mai esplicitato (per questo c'è un asterisco in mezzo).

La frase è disposta su tre nicchie del frontone. Le altre due (otre quella in apertura) sono le seguenti:

L'edificio venne costruito tra il 1901 ed il 1904 sull'area del fatiscente ghetto. Ulteriori notizie qui.

Crediti: Carlo Capone (grazie!), segnalazione del marzo 2014